News

Lunedì, 06 Aprile 2020 14:58

UNIRE GLI UOMINI LIBERI E FORTI IN DIFESA DELLA COSTITUZIONE

Scritto da

Sappiamo che da più parti sale impetuosa una genuina richiesta di unità fra tutte quelle forze e quegli intellettuali autenticamente ancorati allo spirito della Costituzione del ’48. L’intento- abbracciato fra gli altri con forza dal responsabile nazionale della scuola di formazione di Vox Italia Mauro Scardovelli- è certamente nobile e lodevole. In questo senso il documento veicolato sul punto dagli amici di “Liberiamo l’Italia” (clicca per leggere https://www.liberiamolitalia.org/2020/04/04/per-la-rinascita-dellitalia-attraverso-leconomia-reale/)va considerato alla stregua di un salutare contributo, destinato a dar vita ad un dibattito potenzialmente necessario e utile.

Dico potenzialmente perché spesso questi generici “richiami all’unità”- giustamente apprezzati da cittadini che non tollerano protagonismi e frazionismi- finiscono con l’essere prevalentemente sterili esercizi di stile. L’esperienza storica ci insegna infatti quanto difficile e doloroso sia il passaggio “dall’idea all’azione”, come cantava De Andrè nella ridanciana e famosa canzoncina “Attenti al Gorilla”. Bisognerebbe inoltre interrogarsi sul perché, passati ben dodici anni dall’inizio di una crisi che ha mostrato il vero e feroce volto dell’Europa odierna, tutti i tentativi di costruire un contropotere in grado di limitare la furia dei neoliberisti dominanti sono sempre fino ad oggi rovinosamente naufragati. Unire tanti singoli intellettuali intorno ad una progettualità politico/partitica è davvero impresa titanica. Il pericolo dell’autoreferenzialità è sempre elevato, ed il più delle volte si corre il rischio di parlarsi addosso senza addivenire mai ad una vera sintesi. Vorrei ricordare ai tanti amici desiderosi di “costruire un partito in grado di difendere la Costituzione italiana” che in realtà quel partito c’è già: si chiama Vox Italia. Da Settembre del 2019 ad oggi Vox Italia ha aperto centinaia di circoli in tutta Italia, conta sul sostegno di migliaia di iscritti appassionati e riempie ovunque sale colme di entusiasmo. Vox Italia non è un generico contenitore contestatario, ma un partito politico ancorato ad una solida ideologia per come elaborata dal nostro filosofo di riferimento Diego Fusaro. Vox Italia ha uno statuto, una classe dirigente, una scuola di formazione, una rappresentanza parlamentare, un canale di informazione che raccoglie voci diverse e autorevoli e un ufficio stampa di prim’ordine. A breve Vox Italia inizierà a celebrare congressi ad ogni livello (cittadino, provinciale, regionale e nazionale) per educare inoltre i cittadini fin da subito al rispetto del metodo democratico. Vox Italia è un partito inclusivo oggi così come lo era al momento della sua fondazione, quando alcuni fra quelli che oggi chiedono “unità” si rifiutavano inspiegabilmente di collaborare alla costruzione di una casa comune per scegliere nei fatti la strada dello “splendido isolamento” (che di splendido aveva ben poco in realtà). Finita la lunga ma doverosa premessa, ci dichiariamo in ogni caso favorevoli a intraprendere un percorso di unità strategica con i firmatari dell’appello richiamato in apertura di articolo. 

Francesco Toscano

Ultima modifica il Lunedì, 06 Aprile 2020 15:06

VOX ITALIA

Sede legale - Viale Lombardia 233

Cap. 20861 - Brugherio (MB)

C.F. 94641510154

 

© VOXITALIA. All Rights Reserved. Designed By Galasystem

Search