1. REGOLAMENTO CIRCOLI VOX ITALIA

    1. L’adesione al Circolo Vox Italia presuppone l’iscrizione al partito.
    2. Per la costituzione del circolo non occorrono particolari formalità, sarà necessario infatti avere almeno 15 tesserati, la cui quota d'adesione può essere versata anche cumulativamente, in questo caso è necessario allegare alla ricevuta del bonifico l’elenco dei tesserati specificando la relativa quota di adesione. Esso può essere costituito da qualsiasi cittadino italiano, che abbia compiuto i 25 anni di età;
    3. E’ possibile creare in ogni Comune un Circolo ogni 5000 abitanti. Nei comuni con meno di 5000 abitanti è possibile creare due circoli indipendenti. Possono essere aperti circoli anche all’estero su base territoriale più ampia da concordare con l’Ufficio di Presidenza. I Circoli possono interagire tra loro, riunirsi, organizzare iniziative comuni nel rispetto dello Statuto, del Manifesto Politico di Vox Italia e del Regolamento dei Circoli.
    4. Il richiedente dovrà fare richiesta di costituzione del Circolo “Vox Italia” compilando il Form presente sul sito, o l’apposito modulo e inviarlo all’indirizzo email ivi indicato; il richiedente che sarà anche referente e responsabile del circolo stesso, dovrà allegare alla richiesta, i nominativi dei Tesserati con relativo n° tessera, il proprio documento di identità e la dichiarazione sostitutiva in autocertificazione del certificato Carichi Pendenti e Casellario Giudiziale.
    5. L’apertura del circolo sarà esaminata e autorizzata dall’ufficio di Presidenza che in qualunque momento, in modo insindacabile, per giusta causa, potrà revocare e sciogliere. Il Circolo verrà indicato con la denominazione “Circolo Vox Italia”, eventualmente seguito da altra intitolazione.
    6. Tutte le comunicazioni dei circoli devono avvenire tramite il responsabile dei circoli, nominato dall’Ufficio di Presidenza. L'utilizzo del simbolo e di ogni altro riferimento del partito VOX ITALIA dovrà essere autorizzato dall'ufficio di presidenza.
    7. Nel caso di dimissioni del presidente, l’Ufficio di Presidenza potrà nominare un commissario in attesa della rielezione di un nuovo presidente, che deve avvenire nel termine di 6 mesi dal commissariamento. Il circolo viene dichiarato sciolto se non si riesce ad eleggere un presidente nel termine di cui sopra.
    8. Nel caso in cui il numero di iscritti aderenti al circolo scenda sotto il numero di 15, l’Ufficio di Presidenza dichiara la sospensione del circolo. Il circolo viene dichiarato sciolto se nel termine di 6 mesi non si riesce a raggiungere nuovamente il numero di 15 aderenti, ossia la quota necessaria per l’apertura dello stesso. L’iscritto che volesse dimettersi dal circolo deve darne comunicazione scritta al presidente del circolo ed al responsabile dei circoli, all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
    9. L’iscritto che si dimette dal circolo continua a rimanere tesserato con il partito, a meno che non decida di dimettersi anche dalla qualità di tesserato.
    10. Le dimissioni dal partito dovranno essere comunicate per iscritto all’indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    11. Ogni Circolo che verrà autorizzato da Vox Italia s’impegna espressamente a recepire ed osservare integralmente lo Statuto del movimento e il Regolamento dei Circoli.
    12. Il Circolo autorizzato verrà inserito nella rete dei Circoli esistenti sul territorio nazionale e riceverà comunicazioni circa le iniziative promosse e l’invio di eventuale materiale di supporto.
    13. Lo scopo del circolo è quello di coinvolgere il maggior numero di persone possibile e promuovere autonome iniziative sul territorio in armonia con le linee guida del Movimento; dovrà, inoltre, raccogliere, previa relativa liberatoria, i nominativi ed i dati relativi ai partecipanti alle iniziative promosse da trasmettere alla Segreteria del Movimento per poter ricevere notizie ed aggiornamenti sulle campagne politiche del Movimento;
    14. Il Circolo è responsabile della gestione e del trattamento dei dati delle persone che vi aderiscono, nel rispetto della normativa vigente in materia di privacy (D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196);
    15. Il Movimento “Vox Italia” non risponde delle eventuali violazioni di cui dovessero rendersi responsabili i singoli membri del Circolo;
    16. Il Movimento Vox Italia non è in alcun modo responsabile, a nessun titolo, né della fonte di eventuali contributi e/o finanziamenti diretti ed indiretti ricevuti, né della loro gestione; non risponde in nessun caso delle obbligazioni assunte da e/o nell’interesse dei singoli Circoli.
    17. Il Movimento Vox Italia metterà a disposizione dei Circoli materiale cartaceo e/o grafico e/o di altra natura, mantenendo l’esclusiva titolarità dei nomi, loghi e grafiche, che non potranno essere manipolati o modificati in nessun modo, pena l’immediata cancellazione del Circolo.
    18. In qualunque momento, in modo insindacabile, per giusta causa, il Movimento “Vox Italia” potrà chiudere o commissariare un circolo precedentemente autorizzato qualora si renda inadempiente rispetto alle regole indicate nel presente atto e/o agli impegni assunti con la sottoscrizione dello stesso.
    19. Il presente regolamento, alla stregua dello Statuto, è atto di natura transitoria e può subire variazioni che verranno rese note, nel rispetto delle deliberazioni degli Organi Statutari.

fogli manifesto verticale

VOX ITALIA

Sede legale - Viale Lombardia 233

Cap. 20861 - Brugherio (MB)

C.F. 94641510154

 

© VOXITALIA. All Rights Reserved. Designed By Galasystem

Search